Tutti i tipi di protesi su denti residui (senza impianti dentali).

Realizziamo tutti i tipi di protesi fisse su denti naturali (ponti). La riabilitazione funzionale ed estetica con ponti è la migliore alternativa quando non si può ricorrere all’implantologia. Non tutti possono averne accesso alle moderne tecniche implantologiche, sia per condizioni cliniche inadeguate, sia per l’impossibilità di affrontare l’onere economico.

 

Il ponte parziale per sostituire uno o più denti mancanti.

• Il ponte dentale parziale è atto a sostituire uno o più denti mancanti.
• Viene creata una struttura composta da una base di lega metallica ricoperta da materiale ceramico oppure la struttura è interamente da ceramica integrale. Il ponte dentale viene cementato ai denti limitrofi a quello/i mancanti, dopo necessaria preparazione (limatura).

Il ponte totale (circolare) per sostituire più denti mancanti.

• Il ponte dentale totale è atto a sostituire più denti mancanti contigui e non contigui.
• Il ponte viene fissato sui denti naturali che necessitano di vari trattamenti (endodontici o chirurgici o ricostruttivi) e opportunamente configurati (limati) al fine di diventare dei pilastri per il ponte circolare fisso - i denti irrecuperabili si estraggono (radici o denti mobili o gravemente compromessi).
• La protesi circolare può essere fatta in metallo ceramica oppure totalmente in ceramica. Gli elementi della protesi fissa circolare sono estetici.